Tv BeFan

Striscia la notizia: I nuovi mostri – video puntata del 04/12/2012

Un agnello, una presentatrice rimasta in mutande, Flavia Vento e la chirurgia estetica, un'improbabile onorevole leghista e tanto altro nella divertentissima rubrica de "I Nuovi Mostri" di Striscia la Notizia andata in onda martedì 4 novembre.

6 dicembre, 2012 by Pasquale Amato in Striscia la notizia con 0 Commenti

Nel primo servizio un divertente fuori programma. Durante la trasmissione televisiva Cose dell’altro Geo l’agnello presente in studio espleta i suoi bisogni in diretta sotto lo sguardo divertito del presentatore e del pubblico.

Il secondo servizio mostra la presentatrice di un programma della televisione spagnola alla quale un ospite della trasmissione strappa di dosso il vestito lasciandola semi nuda.

All’interno del terzo servizio battibecco fra Flavia Vento e gli altri ospiti del programma Cristina Parodi Live sui presunti ritocchi estetici della Vento. Dopo che la bionda showgirl ha giurato sui suoi genitori di non essersi rifatta nulla, le viene fatto provocatoriamente fatto notare il contrario. è a questo punto che scatta la stizzita e furibonda replica della Vento.

Il quarto servizio propone l’incomprensibile intervento del neo nominato onorevole Eraldo Isidori della Lega Nord, sulle situazioni delle carceri, in parlamento.

I nuovi mostri Striscia la notizia:  I nuovi mostri   video puntata del 04/12/2012

Fonte: mediaset.it

Il penultimo servizio, direttamente dall’Inghilterra, mostra una stravangante pubblicità di uno shampoo che ha come protagonista il cronista sportivo Tiziano Crudeli che, all’improvviso, irrompe nel bagno togliendo all’uomo appena uscito dalla doccia l’asciugamano e lasciandolo nudo

Nell’ultimo servizio un video ripreso da youtube che ha come protagonisti i cani ma anche gli uomini. Due cani con tanto di maglione a cui improvvisamente sono spuntate le mani mangiano comodamente seduti al un tavolo di un ristorante con tanto di posate e tovagliolo al collo proprio come due persone vere.

 

 

 

 

Tag: , ,

Articoli simili che ti potrebbero interessare

 

Commenta l'articolo, cosa ne pensi?

 

Suggerisci la notizia ad un tuo amico
   
Ads:
Ads:
Seguici su Twitter