Tv BeFan

Anticipazioni Chi l’ha visto, stasera su Rai 3

Sulle tracce di Paola Landini, la donna scomparsa lo scorso maggio nel modenese, la trasmissione di Federica Sciarelli intervisterà la madre e cercherà di far luce sui movimenti della donna dopo il suo ultimo avvistamento. Grande attenzione verrà rivolta anche al caso Denise Pipitone, che sembra vicino a una svolta decisiva.

20 febbraio, 2013 by Pasquale Amato in Stasera in TV con 0 Commenti

Il programma “Chi l’ha visto”, in onda ogni mercoledì sera alle 21.05 su Rai Tre, stasera si occupa di un caso tra i più inquietanti e controversi della recente cronaca italiana, ancora senza una soluzione: si tratta della scomparsa di Paola Landini, la donna che dallo scorso maggio sembra letteralmente svanita nel nulla.

Ormai da diversi mesi sulle tracce della donna, la redazione del programma condotto da Federica Sciarelli in passato ha intervistato sia il convivente della donna, sia il figlio ventenne. Questa sera parla la madre di Paola Landini, che finora aveva deciso di non comparire, ma che adesso, ben nove mesi dopo la scomparsa della figlia, vuole lanciare un appello in televisione. Intervistata da un inviato di “Chi l’ha visto?”, la donna racconterà della telefonata ricevuta da Paola il giorno prima della scomparsa. Il tono della giovane donna era tranquillo, e chiamava per confermare alla madre che il giorno dopo sarebbe andata a cena da lei, un’abitudine consolidata tra le due.
Ma il giorno dopo Paola non si è presentata. Era il 15 maggio 2012, e la donna non sembrava avere particolari problemi. Viveva a Fiorano modenese con il compagno, un cinquantenne proprietario del poligono di tiro dove talvolta anche Paola andava a sparare.


La donna collaborava all’azienda di famiglia svolgendo per i poligono lavori di giardinaggio e polizia, e anche la mattina della scomparsa sarebbe uscita di casa per recarsi a lavoro.
L’ultimo ad averla vista è stato il compagno. Secondo l’uomo, Paola non aveva mai dato segni di squilibrio né aveva problemi rilevanti. Tuttavia dalle ricerche dell’investigatore privato ingaggiato dalla famiglia Landini emerge un quadro molto diverso. La donna, infatti, non solo aveva diversi debiti, ma in casa custodiva anche due pistole di piccolo calibro, scomparse insieme a lei. Altra circostanze piuttosto strana è che dal cellulare della donna – ritrovato nella sua auto parcheggiata presso il poligono di tiro – erano state precedentemente cancellate tutte le foto.
Un dettaglio non privo di significati, se si considera che assieme al cellulare di Paola è stata ritrovata anche la borsa contenente tutti i suoi documenti. Dove può essere andata una donna sola, senza documenti, probabilmente in stato confusionale? Si fa strada l’ipotesi dell’omicidio, la più accreditata dagli inquirenti.

Durante la puntata, grande attenzione verrà data anche al caso di Denise Pipitone, la bambina scomparsa da Mazara del Vallo molti anni fa. in questi giorni, infatti, qualcosa si sta muovendo. A parlare è la sorellastra di Denise, Jessica Pulizzi, principale indagata per sequestro di minore. Sulla scomparsa della bambina per la prima volta si allunga anche l’ombra del padre naturale, finora mai comparso.

 Anticipazioni Chi lha visto, stasera su Rai 3

 

 

 

Tag: , ,

Articoli simili che ti potrebbero interessare

 

Commenta l'articolo, cosa ne pensi?

 

Suggerisci la notizia ad un tuo amico
   
Ads:
Ads:
Seguici su Twitter